DG VAL

appuntamenti

26 - 29 marzo 2014, Ferrara: XXI Salone dell’Arte, del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali

LogoIl Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo partecipa alla XXI edizione del Salone dell’Arte, del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali di Ferrara, con l’obiettivo di sottolineare il ruolo svolto nel coordinamento nazionale sulle specifiche tematiche del restauro e promuoverne un interesse sempre maggiore.

Questa XXI edizione focalizzerà la propria attenzione sulla ricostruzione post-sisma, proseguendo nel percorso già intrapreso lo scorso anno insieme alla Regione Emilia-Romagna ed alla “Comunità dei Comuni” non solo emiliani, ma anche di Lombardia e Veneto, per dare il proprio contributo progettuale e concreto al risanamento di quei territori. Attraverso l’illustrazione delle operazioni messe in atto, subito dopo il terremoto, e l’interpretazione delle criticità rilevate, si valuteranno le strategie da portare avanti per il restauro dei beni artistici, architettonici e archeologici, nonché per la sicurezza del patrimonio culturale.

Il Salone sarà caratterizzato da quattro giorni di eventi, incontri e dibattiti nazionali ed internazionali, incentrati su temi di grande attualità, confermandosi come l’appuntamento internazionale più prestigioso per gli esperti, i ricercatori e gli studiosi del settore.

Il MiBACT, oltre ad impegnarsi nell’allestimento di un grande spazio espositivo, completerà la propria attività con un calendario di convegni e seminari che approfondiranno e arricchiranno le tematiche in programma.
Nello stand istituzionale saranno presentati i progetti di restauro più innovativi e rappresentativi delle tecniche e teorie sperimentate negli ultimi anni tra cui spiccano i recenti restauri delle opere di Beato Angelico e Paolo Uccello, che potranno essere ammirate dai visitatori e addetti ai lavori.

Oltre al catalogo edito dall’Ente fiera, sarà realizzato, a cura della Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del MiBACT, un opuscolo in cui verranno presentati i progetti di restauro più significativi curati dall’Amministrazione.

Inoltre, allo stand del MiBACT sarà operativa una media room nella quale oltre venti studenti dell’Istituto ‘L. Einaudi’ di Ferrara, appartenenti alle classi IV e V dell’indirizzo di Grafica e Comunicazione e coordinati da un docente, si alterneranno per tutta la durata della manifestazione all’interno dello spazio appositamente dedicato: la troupe del TG Einaudi filmerà, monterà e realizzerà servizi su quel che accade di rilevante in fiera, anche attraverso interviste ai protagonisti della Fiera.

icona pdf Pubblicazione, Ferrara 2014 (194 pagine)

icona pdf Convegni MiBACT

Condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn