DG VAL

appuntamenti

Da stasera le novità del decreto Franceschini

LogoDal primo luglio è entrato in vigore il nuovo regolamento di ingresso ai musei. Tra le modifiche più significative viene introdotto un giorno di gratuità per tutti i visitatori negli oltre quattrocento musei, monumenti e aree archeologiche statali. Sarà la prima domenica di ogni mese, a partire dal prossimo 6 luglio. Con questa innovazione fortemente voluta dal Ministro Franceschini, dichiara Anna Maria Buzzi Direttore Generale della Valorizzazione del Patrimonio Culturale, l’Italia si adegua alle politiche culturali europee e offre a tutti i cittadini la possibilità di scoprire luoghi della cultura dal grande fascino, ma trascurati dai principali flussi turistici e di riavvicinarsi alla cultura, che è innanzi tutto patrimonio di tutti.

Un’altra innovazione, che avvicina ulteriormente i musei italiani agli standard europei, è il prolungamento delle aperture serali dei principali luoghi della cultura statali tutti i venerdì dalle 20 alle 22. Il primo appuntamento è per il prossimo 4 luglio. L’invito è per i cittadini e per i turisti curiosi a vivere l’arte anche di notte: un’esperienza imperdibile che diventerà un appuntamento fisso con la cultura.

L’elenco dei musei aperti di notte è consultabile sul sito www.beniculturali.it e www.valorizzazione.beniculturali.it.

icona pdfElenco dei musei aperti di notte venerdì 11 luglio

Condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn