DG VAL

appuntamenti

Giornate europee del patrimonio: apertura straordinaria del complesso monumentale di San Michele a Ripa Grande

In occasione delle "Giornate Europee del Patrimonio", il 20 settembre 2014, quando tutti i siti della cultura statali saranno aperti al prezzo simbolico di 1 euro, anche il Complesso Monumentale di San Michele a Ripa Grande, oggi sede del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, spalancherà eccezionalmente le porte al pubblico (con ingresso gratuito), dalle ore 20.00 alle ore 24.00. I visitatori potranno "respirare" la straordinaria storia del "Palazzo" mentre saranno guidati attraverso i corpi di fabbrica del gigantesco Complesso edilizio che, nato come ospizio nel 1686, sotto il pontificato di Innocenzo XI Odescalchi, fu considerato in Europa un modello di organizzazione e di assistenza pubblica, poiché ospitava non solo gli orfani e i ragazzi bisognosi, ma anche i vecchi e le "zitelle". Ma c'è di più, poiché alla originaria funzione di ricovero e correzione dei soggetti sociali più deboli si affiancò quella educativa, con la scuola d'arte e l'officina professionale (lanificio, arazzeria, stamperia). Si potrà avere il privilegio di vivere una esperienza esclusiva, da non perdere!
Ogni mezz'ora si effettueranno visite guidate del vasto monumento, alle quali si potrà partecipare gratuitamente previa prenotazione telefonica.
In particolare, saranno aperti al pubblico il Cortile dei Ragazzi, il Cortile dei Vecchi e delle Vecchie, la Chiesa Grande con la Cripta sotterranea, la Taverna Spagnola, l'ex Carcere maschile, luoghi, questi ultimi, assolutamente interdetti ai visitatori.
Sarà possibile visitare inoltre, con relative visite guidate, le vicine chiese di San Francesco a Ripa e di Santa Maria dell'Orto.
La serata prevede altresì la realizzazione di una serie eventi: nel Cortile dei Vecchi l'Associazione Sinergie curerà una manifestazione dedicata alla riscoperta e alla valorizzazione dell'artigianato artistico: saranno presenti alcuni artigiani che proporranno le loro realizzazioni e mostreranno varie tecniche di lavorazione. Nella sala conferenze della Biblioteca delle Arti sarà possibile assistere alla proiezione di un filmato che illustra la storia del Complesso monumentale e il lungo restauro eseguito dopo l'acquisto da parte del Ministero nel 1975. La Chiesa Grande ospiterà un concerto di elevatissimo livello, promosso dall'Associazione A.GI.MUS., a cura del M°. Roberto Galletto, docente al Conservatorio di "Santa Cecilia" di Roma.
Il punto ristoro interno sarà aperto per l'occasione, offrendo a tutti gli ospiti la possibilità di gustare un aperitivo o cenare nella splendida cornice del Cortile degli Aranci.
Informazioni più dettagliate saranno reperibili sul sito www.beniculturali.it.

Accoglienza:
Via di San Michele, 22 Roma
Prenotazione Visite Guidate:
tel. 06.6723 4405 / 4313

icona pdfProgramma del concerto

Condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn