DG VAL

appuntamenti

La DGVAL partecipa il 27 e 28 settembre 2014 al network internazionale sull’accessibilità a Matera

LogoZeroBarriereLa Direzione Generale per la valorizzazione del patrimonio culturale sarà presente il 27 e 28 settembre 2014 a Matera, città capofila di un network internazionale permanente per promuovere l'accessibilità e la cultura della progettazione inclusiva, trasformandola in un volano per lo sviluppo turistico-culturale.

La manifestazione internazionale sull’accessibilità universale, curata da Officina Rambaldi, insieme al MIBACT, al Consiglio d'Europa, a Federculture, ENAT, EIDD Design for All Europe, IHCD di Boston, Regione Basilicata, Comune di Matera, si terrà nella Sala convegni dell’ex Ospedale San Rocco a Matera.

Nel corso della due giorni, la “Città dei Sassi”, patrimonio UNESCO, si trasformerà in un grande laboratorio sull'accessibilità, proponendo soluzioni innovative e creative per i luoghi della cultura per quanto riguarda la mobilità autonoma e sicura, la comunicazione delle informazioni, la segnaletica e gli arredi urbani, la ristorazione, i servizi turistici, l’artigianato. “La Direzione Generale ha aderito con entusiasmo a questa importante iniziativa, tesa a favorire la cultura dell’accoglienza nei luoghi del patrimonio culturale italiano e a promuoverne l’accessibilità, anche al fine di migliorare la qualità della proposta turistica” ha dichiarato il Direttore Generale Anna Maria Buzzi, membro del Comitato d’Onore della manifestazione. L'evento vuole mettere a punto un modello esemplare di intervento, cui sarà data applicazione realizzando un “incubatore culturale” che sarà un “unicum” nel panorama europeo per attrattività, innovazione, estetica, sostenibilità e che diventerà un simbolo dell'accessibilità universale.

icona pdfComunicato stampa

icona pdfScarica il programma

icona pdfIl manifesto

Condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn