DG VAL

titolo notizie

Protocollo con l'Associazione CIDAC

Logo CIDACIl 9 giugno 2011 la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del MiBAC e l’Associazione delle Città d’arte e cultura (CIDAC), d’intesa con l’Associazione dei Comuni Italiani (ANCI), hanno siglato il Protocollo d’intesa per l’individuazione di azioni comuni volte a migliorare la valorizzazione del patrimonio culturale delle città d’arte.

L’accordo nasce dalla consapevolezza che le città d’arte rivestono un ruolo di rilievo nell’offerta culturale a livello nazionale e internazionale e che occorre perseguire azioni per incrementare la qualità della fruizione oltre che per favorire l’accesso ai “consumi culturali” di un pubblico sempre più vasto e variegato.

Questi i punti cardine del Protocollo d’intesa:

  1. bigliettazione integrata attraverso la creazione di specifici strumenti quali le card museali con il coinvolgimento anche di altri soggetti pubblici e privati;
  2. calendario concertato delle mostre e dei principali eventi;
  3. politica concertata sugli orari dei musei e delle mostre;
  4. campagne di comunicazione e promozione del patrimonio culturale, delle mostre e degli eventi;
  5. attività finalizzate anche alla valorizzazione, fruizione e al decoro delle Città, in particolare dei centri storici.


Nelle prossime settimane saranno attivati tavoli di lavoro congiunto fra la Direzione Generale per la Valorizzazione e l’Associazione delle Città d’arte e Cultura allo scopo di avviare le prime esperienze già in autunno.

“Formalizzare una collaborazione tra Ministero e città d’arte - dichiara il Direttore Generale Mario Resca - è un passo fondamentale per rafforzare ed ampliare progetti di valorizzazione già avviati da questi due soggetti. Da oggi si può lavorare in maniera congiunta all’obiettivo comune di migliorare ed allargare la fruizione del patrimonio culturale per cittadini italiani e turisti stranieri, andando così incontro alla crescente domanda di turismo culturale”.

“Questo Protocollo - dichiara il Presidente dell’Associazione delle Città d’Arte e Cultura, Fiorenzo Alfieri - rappresenta una svolta nelle relazioni fra l’Amministrazione statale e quelle civiche che in questi anni si sono particolarmente impegnate per assicurare servizi culturali moderni ai cittadini come ai turisti”.

icona pdf Il protocollo d'intesa

Condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn